MetroTram Portale di informazione sullo sviluppo delle reti e delle nuove tecnologie dei trasporti pubblici a guida vincolata in Europa dal 1980 ad oggi. Il sito contiene ora schede di 282 sistemi europei e viene continuamente aggiornato.
apm   fune   lrt   metro   monorotaia   tram-ferro   tram-gomma   tram-treno  
nazioni   città   produttori   km   stazioni   sommario   europa   tendenze   futuro  
news   autore   pubblicazioni   loghi   disclaimer   contatti   links   biblio  

= Contiene fotografie ufficiali
= Aggiornato da meno di 4 sett.
MATERIALE ROTABILE
ALICANTE-L1
CADICE
CHEMNITZ
KARLSRUHE
KASSEL
LEIDEN
LIBEREC
MANCHESTER
MULHOUSE
NORDHAUSEN
PARIGI-T4
ROTTERDAM
SAARBRUCKEN
SHEFFIELD
STRASBURGO
ZWICKAU
Read in ENGLISH A A
cerca nel sito ?
(Germania )ZWICKAU

Zwickau
Zwickau, città della Sassonia un tempo sotto la DDR, ha visto negli ultimi decenni mutare il proprio ruolo nell'economia tedesca, affiancando attività terziarie a quelle industriali, in precedenza nettamente prevalenti, basti pesare all'industria estrattiva e siderurgica (carbone, ferro), meccanica (stabilimenti della Trabant, ora Volkswagen) e tessile.
Del background industriale e del vecchio regime comunista Zwickau conserva una rete ferroviaria locale (in buona parte costituita da rami dismessi un tempo al servizio di stabilimenti) a scartamento standard (non elettrificata), a cui si affianca una rete tranviaria a scartamento metrico che, pur essendo stata negli anni '70 fortemente depotenziata, non è mai stata completamente dismessa.
Quest'ultima, anzi, negli ultimi anni della DDR e soprattutto dopo l'unificazione tedesca è stata via via rimodernata e parzialmente riestesa, integrandola (anche attraverso la tratta Stadthalle-Zwickau Zentrum in condivisione tram-treno e in esercizio dal 1999) alle ferrovie suburbane, portate all'interno della città sui binari tranviari, sfruttando vecchie tratte ferroviarie inutilizzate che si diramavano in direzione centro.
La tratta tra la Stadthalle e Zwickau Zentrum presenta la vera peculiarità di questo sistema, dato che per compatibilizzare tram elettrici a scartamento metrico e treni diesel a scartamento standard, i binari sono costituiti da 3 rotaie; altra singolarità consiste nel fatto che l'ultimo segmento della tratta verso il centro è articolato a binario unico, a causa della strettezza del canale stradale.
Attualmente la rete tranviaria, grazie ai completamenti del 1992 (tratta Neumarkt-Eckersbach) e del 2005 (tratta Stadthalle-Neuplanitz) è così articolata:
- Eckersbach-Hauptbahnhof (linea 1);
- Eckersbach-Glück-auf-Center-Niederplanitz-Neuplanitz (linea 3);
- Eckersbach-Städtisches Klinikum (linea 4).
A questa si affianca la ferrovia regionale Zwickau (Zentrum)-Zwickau Hbf.-Klingenthal, che sfrutta per circa 1,3 km (i binari tranviari della linea 3 in condivisione con quest'ultima (tram-treno).

descrizione aggiornata in data 29-1-2011

mappa creata il 29-1-2011 (© 2005-2014 Ing. M. Tarozzi)

CRONOLOGIA
1992Neumarkt-Eckersbach
1999tram-train service (Stadthalle-Zentrum)
2005Stadthalle-Neuplanitz

NazioneGermania
Linea--
AbitantiCittà 125.000, Area metrop. --
Anno di apertura1999
Previsione di completamento della linea:intensificazioni del servizio con potenziamento dell'infrastruttura
Lunghezza (km)18.5
Tipologia di tracciatosu sede tranviaria esistente con tratta di 1,3 km in condivisione con le ferrovie
Stazioni40 dist media 500 m
Banchine--
Porte di Banchina--
Caratteristiche generali--
n. mat. rotabile35
n. vett.per convoglio--
Tipologiaferro
Dimensioni bonvoglio (m)--
Capacità convoglio (pax)--
Frequenza10'
Alimentazionetram elettrici e treni diesel in condivisione
Vincolotram a scartamento metrico; tratta di 1,3 km con binari a tre rotatie per consentire condivisione tram (scart. metrico) e treno (scart. standard)
Velocità Km/hMax tram: 50; treni: 120
Accel./Decel. (m/sec2)--
Capacità del sistema--
Stima di domanda5 milioni pax/anno
Costo infrastruttura--
Staff--
ProduttoreSiemens
Modellorotabili tram-treno: RegioSprinter
Notedata di avvio riferita al servizio di tipo tram-treno
tratta a 3 rotaie per compatibilizzare scartamento di tram e treni
dati tecnici aggiornati in data 29-1-2011