MetroTram Portale di informazione sullo sviluppo delle reti e delle nuove tecnologie dei trasporti pubblici a guida vincolata in Europa dal 1980 ad oggi. Il sito contiene ora schede di 282 sistemi europei e viene continuamente aggiornato.
apm   fune   lrt   metro   monorotaia   tram-ferro   tram-gomma   tram-treno  
nazioni   città   produttori   km   stazioni   sommario   europa   tendenze   futuro  
news   autore   pubblicazioni   loghi   disclaimer   contatti   links   biblio  

= Contiene fotografie ufficiali
= Aggiornato da meno di 4 sett.
Prima del 1980
MATERIALE ROTABILE
AMSTERDAM-L26
AMSTERDAM-L50
AMSTERDAM-L51
AMSTERDAM-L52
ANKARA
BARCELLONA-BAIX
BARCELLONA-BESOS
BELGRADO
BERGAMO
BERGEN
BILBAO-L1
BILBAO-L2
BIRMINGHAM
BOCHUM
BOLOGNA
BURSA
CAGLIARI
CHARLEROI
CRACOVIA
CROYDON
DEBA
GRANADA
HELSINKI
ISTANBUL-M1
ISTANBUL-T4
KRYVY-RIH
LIONE-RHONEXPRESS
LIONE-T3
LISBONA-MTS
LOSANNA-M1
MADRID-ML2
MADRID-ML3
MADRID_ML1
MALAGA
MILANO-CINISELLO
MILANO-INTER-NORD
MILANO-NORD
MILANO-SUD
MOSCA-BLLM
NEWCASTLE
NOTTINGHAM
OPORTO
PARMA
POZNAN
ROUEN
SASSARI
SHEFFIELD
SIVIGLIA-L1
SIVIGLIA-L2
SIVIGLIA-L3
SIVIGLIA-L4
STOCCOLMA-L22
TORINO-L3
UTRECHT
VITORIA-GASTEIZ
VOLGOGRAD
Read in ENGLISH A A
cerca nel sito ?
(Spagna )MADRID-ML2

Immagini gentilmente fornite da Metro Ligero Oeste. (Grazie)

ML2 Somosaguas Sur

Depot

ML2,ML3 Colonia Jardin

ML3 Rotonda Boadilla

ML3 Ciudad del Cine

ML3 Ciudad del Cine
Madrid
La metropolitana di Madrid è una delle più estese del mondo e tra quelle con maggiori indici di crescita negli ultimi anni. La prima linea, passante per il centro cittadino, risale al 1919 (anno di apertura della prima sezione dell'attuale linea 1 Pinar de Chamartin - Valdecarros), seguita nel 1924 dalla linea 2 (attualmente da Cuatro Caminos a La Elipa, dopo l'estensione Ventas-La Elipa ultimata nel 2007), dal cosiddetto "Ramal" nel 1925 (ramo della Linea 2 da Opera a Principe Pio, con fermata di corrispondenza presso Opera; attualmente il Ramal connette la linea 2 alle linee 6 e 10) e nel 1936 dalla linea 3 (attualmente da Moncloa a Villaverde Alto, dopo l'estensione Legazpi-Villaverde Alto ultimata nel 2007) tutte utilizzate come rifugi antiaerei durante la guerra civile.
Nel 1944 è stata inaugurata la linea 4 con la tratta Diego de Leon-Argualles, ottenuta inglobando il ramo della linea 2 da Goya a Diego de Leon (attualmente la linea si sviluppa da Arguelles a Pinar de Chamartin, anche in seguito all'estensione completata nel 2007). Nel 191 è stata la volta della tratta Plaza de Espana - Carabanchel della linea 5, che ad oggi si dispiega da Casa de Campo ad Alameda de Osuna (quest'ultimo capolinea raggiunto grazie ad un'estensione est ultimata nel 2006). Gli anni '70 hanno portato la linea 7 (aperta nel 1974), attualmente da Pitis a Henares dopo varie estensioni (tra cui quella del 2007) e la linea 6 (dal 2007 chiusa in circolo grazie all'ultima tratta Arganzuela-Planetario) con funzione di connessione e distribuzione tra tutte le altre linee (eccezion fatta per la linea 12). Nel 1980 è stata aperta la linea 9 (Herrera Oria-Puerta de Arganda-Arganda del Rey, con cambio di mezzo a Puerta de Arganda), mentre nel 1981 è stata inaugurata l'attuale linea 10 (oggi da Hospital del Norte a Puerta del Sur, anch'essa recentemente estesa), ottenuta anche trasformando ed inglobando una precedente sezione di ferrovia suburbana risalente al 1961.
Con il passaggio della gestione della rete alla società pubblica Metro de Madrid (anni '90), il sistema ha conosciuto un ulteriore spinta propulsiva che dura fino ad oggi. Oltre a varie estensioni delle linee esistenti, nel 1998 sono state lanciate sia la linea 8 per il collegamento del Barajas Airport con il centro cittadino (Nuevos Ministerios), sia la linea 11 (con una tratta da Plaza Elaptica a Pan Bendito, estesa verso sud nel 2006 verso La Peseta, nel 2010 sino a La Fortuna e destinata ad essere prolungata fino alla fermata Chamartin del MetroSur, passando per Atocha). Nel 2003 è stata la volta del già citato MetroSur (linea 12), linea circolare come la linea 6, al servizio delle agglomerazioni sud dell'area metropolitana ed interconnessa alla linea 10 presso la fermata Puerta del Sur.
Alle linee di metropolitana propriamente detta, si sono affiancate nel 2007 3 linee metrotranviarie (ML1, ML2, ML3: Metro Ligero) per il collegamento al centro cittadino di aree importanti ma non sufficientemente popolate da giustificare l'elevato costo di una metro classica. La linea ML1 collega Pinar de Chamartin (interscambio con le linee 1 e 4) a Las Tablas (linea 10), correndo circa per metà in galleria. Le linee M2 e M3, entrambe in piccola parte in galleria, partono da Colonia Jardin (punto di connessione con la linea 10 della metro) per collegare rispettivamente Estacion de Aravaca (interscambio ferroviario) e Puerta de Boadilla.
Metro Ligero Oeste (sito ufficiale)

descrizione aggiornata in data 7-2-2011

mappa creata il 29-1-2011 (© 2005-2014 Ing. M. Tarozzi)

CRONOLOGIA
27-07-2007Estacion de Aravaca-Colonia Jardin

NazioneSpagna
LineaMetro Ligero 2-ML2
AbitantiCittà 3.100.000
Area metrop. 5.370.000
Anno di apertura2007
Previsione di completamento della linea: --
Lunghezza (km)8.7
Tipologia di tracciatoprevalentemente a raso
Stazioni13 (3 interrate, 10 a raso) Dist. media 725 m
Banchine--
Porte di Banchina--
Caratteristiche generalilungh 45 m, largh --
n. mat. rotabile70
n. vett.per convoglio5
Tipologiaferro bi-direzionale
Dimensioni convoglio (pax)lungh 32, largh 2.40
Capacità convoglio (pax)186 (di cui 54 seduti)
Frequenza --
Alimentazione 750 V CC dall'alto
Vincolo rotaie
Velocità Km/hComm --, Max 70
Accel./Decel. (m/sec2)--
Capacità del sistema--
Stima di domanda--
Costo infrastruttura24.5 M Euro/km
Staff--
ProduttoreALSTOM
ModelloCitadis 302
Noteil totale di 70 unità comprende le linee ML1, ML2, ML3
dati tecnici aggiornati in data 29-1-2011