MetroTram Portale di informazione sullo sviluppo delle reti e delle nuove tecnologie dei trasporti pubblici a guida vincolata in Europa dal 1980 ad oggi. Il sito contiene ora schede di 282 sistemi europei e viene continuamente aggiornato.
apm   fune   lrt   metro   monorotaia   tram-ferro   tram-gomma   tram-treno  
nazioni   città   produttori   km   stazioni   sommario   europa   tendenze   futuro  
news   autore   pubblicazioni   loghi   disclaimer   contatti   links   biblio  

= Contiene fotografie ufficiali
= Aggiornato da meno di 4 sett.
Prima del 1980
MATERIALE ROTABILE
AMBURGO-U4
ATENE-L2
ATENE-L3
ATENE-L4
BARCELLONA-L2
BRUXELLES-L2
BUCAREST-M2
BUCAREST-M3
BUCAREST-M4
CATANIA
DNIPROPETROVSK
GENOVA
ISTANBUL-M2
KAZAN
KHARKIV-ALEKSEJEV
KHARKIV-SALTOV
KIEV-L3
KIEV-L4
LISBONA-VERMELHA
MADRID-L11
MADRID-L12
MADRID-L8
MADRID-L9
MARSIGLIA-M2
MILANO-M3
MINSK-L1
MINSK-L2
MONACO-U1
MONACO-U2
MONACO-U4
MONACO-U5
MOSCA-L10
MOSCA-L11
MOSCA-L9
NAPOLI-L1
NAPOLI-L6
NIZHNIY-NOVGOROD
PALMA
PRAGA-B
ROMA-A
SAMARA
SAN-PIETROBURGO-L4
SAN-PIETROBURGO-L5
SMIRNE
SOFIA
VALENCIA-L1
VALENCIA-L3
VALENCIA-L5
VARSAVIA
VIENNA-U2
VIENNA-U3
VIENNA-U6
VILNIUS
Read in ENGLISH A A
cerca nel sito ?
(Portogallo )LISBONA-VERMELHA

Immagini gentilmente fornite da Metropolitano de Lisboa. (Grazie)

Chela

Art at Oriente stop

Works at S. Sebastiao tunnel

Works at Saldanha

Bombardier ML90 car

Depot
Lisbona
Lisbona ha messo in esercizio alla fine degli anni '50 una rete di metropolitana che è stata oggetto negli anni di successive estensioni e modificazioni; oltre ad alcuni interventi negli anni '70 ed '80, la rete è stata riorganizzata e completata in modo significativo in occasione dell'Expo 98, quando ha assunto la connotazione attuale, ossia di un sistema articolato in 4 linee (linee Blu: inaugurata nel 1959, attualmente di 14 km; Gialla: inaugurata nel 1959, attualmente di 11 km; Verde: inaugurata nel 1972, attualmente di 9 km; Rossa: inaugurata nel 1998, attualmente di 6 km), per una estensione totale di circa 40 km (con sviluppo prevalente in galleria). La linea più recente è la Vermelha (Rossa), nata per collegare Alameda con l'area dell'Expo '98. Nell'agosto 2009 è stata ultimata la tratta sud tra Alameda, Saldanha e Sao Sebastiao, nel luglio 2012 l'estensione dalla fermata Oriente sino all'Aeroporto.
La città è dotata anche di una rete tranviaria storica, tutt'ora funzionante, al servizio delle zone collinari (Alfama, Barrio Alto, etc) e del centro cittadino (Baix). Quattro linee (12,18,25,28) utilizzano vecchi tram Brill costruiti tra il 1936 e il 1940, anche se rimodernati pur preservandone le caratteristiche originarie. Una quinta linea (la numero 15), che non raggiunge le zone collinari ma segue il corso del fiume, è percorsa (dal 1995) da moderni tram monodirezionali con porte solo sul lato destro e pianale ribassato.
Il 30 Aprile 2007 è stata inaugurata la prima tratta (Corroios-Cova da Piedade) di una rete tranviaria di concezione moderna (rotabili Siemens Combino) per collegare i centri di Almada e Seixal, a sud di Lisbona; la cosiddetta "Metro da margem sud do Tejo" (MTS) è dotata punti di interscambio con la rete ferroviaria locale e quella dei traghetti per Lisbona.
Metropolitano de Lisboa (sito ufficiale)

descrizione aggiornata in data 26-7-2012

mappa creata il 26-7-2012 (© 2005-2014 Ing. M. Tarozzi)

CRONOLOGIA
19-05-1998Alameda-Oriente.
18-07-1998Cabo Ruivo stop
07-11-1998Olivais stop
29-08-2009Alameda-Sao Sebastiao
17-07-2012Oriente-Aeroporto

NazionePortogallo
LineaLinha Vermelha o Linha do Oriente
AbitantiCittà 565.000
Area metrop. 2.700.000
Anno di apertura1998
Previsione di completamento della linea:possibili future estensioni: Aeroporto-Lumiar, Moscavide-Sacavem, Sao Sebastiao-Campo de Ourique
Lunghezza (km)11.3
Tipologia di tracciatoquasi interamente interrata (ad eccezione di viadotto sopra ferrovia CP/Caminhos de Ferro Portugueses)
Stazioni12 distanza media m 1000
Banchine--
Porte di Banchina--
Caratteristiche generali--
n. mat. rotabile112
n. vett.per convoglio3
Tipologiaferro bi-direzionale
Dimensioni convoglio (m)lungh. 49.0, largh. 2.79
Capacità convoglio (pax)496 (di cui 196 seduti)
Frequenza--
Alimentazione750 V CC da terza rotaia
Vincolobinari a scartamento standard (1435 mm)
Velocità Km/hComm --, Max 72
Accel./Decel. (m/sec2)--
Capacità del sistema--
Stima di domanda--
Costo infrastruttura--
Staff--
ProduttoreBOMBARDIER
ModelloML90, ML95, ML97, ML99
NoteML97 e ML99 hanno vetture intercomunicanti
dati tecnici aggiornati in data 26-7-2012