MetroTram Portale di informazione sullo sviluppo delle reti e delle nuove tecnologie dei trasporti pubblici a guida vincolata in Europa dal 1980 ad oggi. Il sito contiene ora schede di 282 sistemi europei e viene continuamente aggiornato.
apm   fune   lrt   metro   monorotaia   tram-ferro   tram-gomma   tram-treno  
nazioni   città   produttori   km   stazioni   sommario   europa   tendenze   futuro  
news   autore   pubblicazioni   loghi   disclaimer   contatti   links   biblio  

= Contiene fotografie ufficiali
= Aggiornato da meno di 4 sett.
MATERIALE ROTABILE
ALICANTE-L1
CADICE
CHEMNITZ
KARLSRUHE
KASSEL
LEIDEN
LIBEREC
MANCHESTER
MULHOUSE
NORDHAUSEN
PARIGI-T4
ROTTERDAM
SAARBRUCKEN
SHEFFIELD
STRASBURGO
ZWICKAU
Read in ENGLISH A A
cerca nel sito ?
(Germania )KASSEL

Immagini gentilmente fornite da Nordhessischer VerkehrsVerbund (NVV). (Grazie)

street running section

platform

Kassel HBF (1)

Kassel HBF (2)

Kassel HBF (3)

Alstom Regio Citadis
Kassel
Kassel sta completando la realizzazione di una rete di tram-treno, combinando linee tranviarie urbane esistenti a ferrovie (suburbane e merci, in talune tratte non elettrificate e a binario unico) per il collegamento con gli agglomerati dell'hinterland.
Il sistema si articola in 4 direttrici incentrate sulla stazione ferroviaria centrale di Kassel e che diramano a nord (linea per Hofgeismar-Warburg), sud (Baunatal-Melsungen, con diramazione intermedia per Schwalmstadt-Treysa), est (Helsa-Hessisch Lichtenau), ovest (Zierenberg-Wolfhagen). L'implementazione della rete ha avuto inizio nel 1995 con il prolungamento della tranvia cittadina verso sud fino a Baunatal-Grossenritte sfruttando, in condivisione, il sedime di una ferrovia merci. Nel 2001 è stata la volta di un'ulteriore estensione verso sud-est (Helsa), sfruttando anche qui una ferrovia merci (la Lossetalbahn), di cui è stata completata l'elettrificazione e un parziale raddoppio dei binari. Nello stesso anno è stato avviato il funzionamento della prima tratta di vero e proprio tram-treno (funzionamento in track-sharing e utilizzo di rotabili duali AC/CC dello stesso tipo di quelli di Saarbrucken) lungo la direttrice nord, fino a Warburg. A partire dal 2005 sulla stessa tratta sono entrati in esercizio moderni convogli del tipo Regio Citadis della Alstom a pianale ribassato e funzionamento duale (CC/AC).
Nel 2007 si eà avuto il quasi completamento della rete con i collegamenti Kassel-Hessisch Lichtenau, Baunatal-Melsungen, Kassel-Wolfhagen e Baunatal-Schwalmstadt Treysa resi possibili grazie anche alla fornitura di speciali Regio Citadis ibridi (con funzionamento tram in CC e treno in diesel) in grado di percorrere sezioni ferroviarie non elettrificate.
RegioTram (sito ufficiale)
NVV (sito ufficiale)

descrizione aggiornata in data 29-1-2011

mappa creata il 29-1-2011 (© 2005-2014 Ing. M. Tarozzi)

CRONOLOGIA
1995Kassel-Baunatal
2001Kassel-Helsa; Kasse-Warburg
2006Helsa-Hessisch Lichtenau
2006Helsa-Hessisch Lichtenau

NazioneGermania
LineaRegioTram
AbitantiCittà 195.000
Area metrop. 550.000
Anno di apertura1995
Previsione di completamento della linea:--
Lunghezza (km)122
Tipologia di tracciatosu binari tranviari e ferroviari esistenti (solo 10 km di nuovi binari)
Stazioni--
Banchine--
Porte di Banchina--
Caratteristiche generali--
n. mat. rotabile28 di nuova generazione (di cui 10 ibridi) + tram del tipo Saarbrucken
n. vett.per convoglio3
Tipologiaferro, bidirezionale
Dimensioni convoglio (m)lungh: 37, largh: 2.65
Capacità convoglio (pax)220, di cui 90 seduti
Frequenza--
Alimentazione750 V CC dall'alto (in modalità tram); 15 kV AC dall'alto oppure diesel (in modalità treno)
Vincolobinari a scartamento standard (1435 mm)
Velocità Km/hMax 114
Accel./Decel. (m/sec2)--
Capacità del sistema--
Stima di domanda--
Costo infrastruttura18 M Euro/km (riferito ai 10 km di nuovi binari)
Staff--
ProduttoreAlstom
ModelloRegio-Citadis
Note--
dati tecnici aggiornati in data 29-1-2011