MetroTram Portale di informazione sullo sviluppo delle reti e delle nuove tecnologie dei trasporti pubblici a guida vincolata in Europa dal 1980 ad oggi. Il sito contiene ora schede di 282 sistemi europei e viene continuamente aggiornato.
apm   fune   lrt   metro   monorotaia   tram-ferro   tram-gomma   tram-treno  
nazioni   città   produttori   km   stazioni   sommario   europa   tendenze   futuro  
news   autore   pubblicazioni   loghi   disclaimer   contatti   links   biblio  

= Contiene fotografie ufficiali
= Aggiornato da meno di 4 sett.
Prima del 1980
MATERIALE ROTABILE
AMBURGO-U4
ATENE-L2
ATENE-L3
ATENE-L4
BARCELLONA-L2
BRUXELLES-L2
BUCAREST-M2
BUCAREST-M3
BUCAREST-M4
CATANIA
DNIPROPETROVSK
GENOVA
ISTANBUL-M2
KAZAN
KHARKIV-ALEKSEJEV
KHARKIV-SALTOV
KIEV-L3
KIEV-L4
LISBONA-VERMELHA
MADRID-L11
MADRID-L12
MADRID-L8
MADRID-L9
MARSIGLIA-M2
MILANO-M3
MINSK-L1
MINSK-L2
MONACO-U1
MONACO-U2
MONACO-U4
MONACO-U5
MOSCA-L10
MOSCA-L11
MOSCA-L9
NAPOLI-L1
NAPOLI-L6
NIZHNIY-NOVGOROD
PALMA
PRAGA-B
ROMA-A
SAMARA
SAN-PIETROBURGO-L4
SAN-PIETROBURGO-L5
SMIRNE
SOFIA
VALENCIA-L1
VALENCIA-L3
VALENCIA-L5
VARSAVIA
VIENNA-U2
VIENNA-U3
VIENNA-U6
VILNIUS
Read in ENGLISH A A
cerca nel sito ?
(Belgio )BRUXELLES-L2

Immagini gentilmente fornite da STIB/MIVB. (Grazie)

Line 2 (1)

Line 2 (2)

Simonis terminus

Gare de l'Ouest stop

central platform

Line 1
Bruxelles
La metropolitana di Bruxelles deriva da un impianto generale di tipo pre-metro sviluppatosi con tram in galleria a partire dagli anni '60. Tra il 1964 e il 1969 si è avuta l'apertura della tratta tra Schuman e De Brouckere (divenuta poi parte dell'attuale linea metro 1B), seguita nel 1970 dalla tratta Madou-Porte de Narmur del cosiddetto "piccolo anello" (oggi facente parte della linea metro 2). Tra il 1972 ed il 1975 è stata realizzata la tratta in galleria (Diamant-Boileau) della linea tranviaria circolare esterna, ad oggi ancora di tipo metrotranviario.
Il prolungamento di alcune tratte iniziali e la loro trasformazione in metropolitana vera e propria ha portato nel 1976 all'apertura delle prima linea di metro, articolata nei rami De Brouckere-Beaulieu (1A: attualmente si estende da Roi Baudouin a Herrmann Debroux) e De Brouckere-Tomberg (1B: attualmente si estende da Erasme a Stockel). Sempre nello stesso anno è stata aperta la linea pre-metro nord-sud (ancora oggi tale) con la tratta Gare du Nord-Lemonnier in galleria.
Nel 1988 il piccolo anello è stato trasformato in metropolitana (Linea 2) che serve Simonis (interscambio con la linea 1A), Gare du Midi (interscambio con la linea pre-metro), Delacroix e (dal 2009) Gare de l'Ouest.
Dal 2009 è stato introdotto un riassetto della rete, che è stata articolata in 4 linee di metropolitana (Linea 1: Gare de l'Ouest-Stockel; Linea 2: coincidente con la linea attuale, chiuso fino a Simonis sfruttando la tratta Gare de l'Ouest-Simonis delle linee 1A e 1B attuali; Linea 5: Erasme-Herrmann/Debroux; Linea 6: Roi Baudouin-Simonis, inglobando l'anello della linea 2) e in 2 direttrici in galleria per utilizzo di tipo pre-metro (North-South Premétro/ex Linea 3: Albert-Gare du Nord in direzione nord-sud, utilizzata dalle linee tranviarie 3 e 4; Outer Ringroad Premetro/ex Linea 4: Boileau-Diamant in direzione nord-sud, utilizzata dalle linee tranviarie 23, 24 e 25).
STIB/MIVB (sito ufficiale)

descrizione aggiornata in data 7-2-2011

mappa creata il 29-1-2011 (© 2005-2014 Ing. M. Tarozzi)

CRONOLOGIA
02-10-1988Simonis-Gare du Midi
18-06-1993Gare du Midi-Clemenceau
04-09-2006Clemenceau-Delacroix
04-04-2009Delacroix-Gare de l'Ouest-Beekkant-(Roi Baudouin)

NazioneBelgio
LineaLinea 2
AbitantiCittà 1.000.000
Area metrop. 2.100.000
Anno di apertura1988
Previsione di completamento della linea:chiusura dell'anello con la tratta Delacroix-Gare de l'Ouest
Lunghezza (km)8.5
Tipologia di tracciatointeramente in galleria
Stazioni16 distanza media m 570
Banchine--
Porte di Banchinano
Caratteristiche generalilungh 125-170
largh 3-5
n. mat. rotabileU1,U2,U3,U4,U5: 204 (vett.); BOA: 15
n. vett.per convoglioU1: 1; U2: 2; U3: 3; U4: 4; U5: 5; BOA: 6
TipologiaFerro
Dimensioni convoglio (m)lungh (vett.) U1,U2,U4,U5: 18.2; BOA: 94
largh U1,U2,U4,U5: 2.70; BOA: 2.70
Capacità convoglio (pax)(vett.) U1,U2,U4,U5: 210-221 (40-44 seduti); BOA: 728 (198 seduti)
Frequenza--
Alimentazione750 VCC da terza rotaia
Vincolostandard gauge rails (1435 mm)
Velocità Km/hComm 30, Max U1,U2,U4,U5: 72; BOA: 72
Accel./Decel. (m/sec2)U1,U2,U4,U5: --; BOA: 1.3/1.5
Capacità del sistema--
Stima di domanda125 milioni pass./anno
Costo infrastruttura--
Staff--
ProduttoreCAF, BOMBARDIER, BOMBARDIER-ALSTOM
ModelloBN, BOMBARDIER-ALSTOM: Serie U1,U2,U4,U5; CAF: BOA (M6)
Notetra i produttori del sistema ex BN (ora Bombardier)
rotabile condiviso con le linee metro 1A, 1B
dato di domanda aggregato alle linee 1A, 1B
dati tecnici aggiornati in data 29-1-2011